CRONACA P.Empedocle Primo piano

Porto Empedocle, arnesi da scasso dentro l’auto: 59enne nei guai

 

Il Commissariato di “Frontiera”, diretti dal vicequestore aggiunto Cesare Castelli, durante un controllo stradale, hanno fermato un uomo di 59 anni, Vincenzo Di Donato, residente a Porto Empedocle: sottoposto ad un’approfondita ispezione, è stato trovato in possesso di oggetti e arnesi idonei allo scasso, oltre a pinze, cacciaviti e tenaglie. Il tutto è stato sequestrato e l’uomo denunciato a piede libero per furto aggravato per un probabile saccheggio ai danni del mini dissalatori. Dopo un accurato controllo da parte dagli agenti, l’auto è stata trovata senza revisione e priva di copertura assicurativa.