CRONACA Favara Primo piano

Favara. Rissa tra fratelli a colpi di accetta

 

 

Una rabbia cieca, scoppiata per futili motivi. Così, almeno, hanno riferito i testimoni.

Sta di fatto che la lite tra due fratelli favarese, che abitano in via Rosario Di Salvo, traversa di viale Cap. Callea a Favara, è ben presto degenerata. Dalle parole sono diventate urla, per poi passare da colpi di ascia e coltelli. Ci sono alcuni feriti, fortunatamente in maniera non grave. Uno in particolare, a quanto pare, è stato colpito al gluteo.
Nel frattempo, le urla avevano messo in allarme i vicini che hanno immediatamente allertato i carabinieri. Sul posto, i carabinieri della locale tenenza di Favara. Notizia in aggiornamento…