Cultura e Spett. Eventi Favara Favara Primo piano

A Favara tutto pronto per il Carnevale. Quattro giorni pieni di appuntamenti per grandi e piccini.

È tutto pronto per il Carnevale di Favara. Saranno 2 i carri che attraverseranno le strade della città. I dettagli della manifestazione sono stati spiegati dall’assessore Miriam Mignemi assieme ai componenti delle associazioni che si sono rese disponibili all’organizzazione degli eventi. A cura del Comune di Favara in collaborazione con l’Associazione “Bimbi felici” di Rosalia Sgarito, l’Animatrice Cinzia Cavallaro, gli Scout di Favara, il Trampoliere Mastro Pasticcione, l’Accademia di Arte e Spettacolo Le Muse di Claudia Rizzo, l’“A.S.D. Contemporary School Dance“ di Miriam Mignemi e A.I.D.O. – Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule. Assieme a loro hanno contribuito anche le classi di scuola dell’infanzia e primaria di tutte le scuole di Favara. Due carri che avranno come temi: uno è stato dedicato alla polemica tanta discussa sui media/social a Papa Francesco, l’altro invece dedicato al chitarrista, attivista giamaicano e “Re” del reggae Bob Marley. 

Il Carnevale di Favara durerà ben quattro giorni con giochi, parate, spettacoli, trampolieri e maschere. 

Ecco programma del Carnevale Favarese 2020:

22 febbraio. Sfilata dei carri allegorici di carnevale. I carri allegorici sfileranno per il centro di Favara tra musica, divertimento e tante maschere colorate seguendo il seguente percorso: Partenza alle 18.00 dal Viale Aldo Moro per arrivare alla mezzanotte all’incrocio tra Corso Vittorio Veneto e via Spagna.

23 Febbraio. Alle ore 10.30 Festa in Piazza Cavour con animazione e trampolieri per i bambini curata dal Comune di Favara in collaborazione con l’Associazione “Bimbi felici” di Rosalia Sgarito, Animatrice Cinzia Cavallaro e il Trampoliere Mastro Pasticcione.

24 Febbraio. “Il Carnevale dei bambini” Dalle ore 10.30 alle 12.30 in Piazza della Pace, per le classi di scuola dell’infanzia e primaria di tutte le scuole di Favara. A cura del Comune di Favara in collaborazione con l’associazione “Bimbi felici “ e gli Scout di Favara. 
Laboratorio teatrale e regia delle esibizioni curate dagli attori e coach di teatro e canto Nunzio Bonadonna dell’ “A.S.D. Contemporary School Dance“ e Claudia Rizzo dell’“Accademia di Arte e Spettacolo Le Muse “

25 febbraio. Sfilata dei carri allegorici di carnevale. Percorso sfilata: Partiranno da via Agrigento alle 18.00 per arrivare alla villa Pace con animazione per tutti e musica dal vivo fino alle 00.30.

Per quanto riguarda la giornata di lunedì 24 febbraio, durante la manifestazione verranno premiate le scuole che abbiamo realizzato il migliore progetto inerenti al carnevale.

“La giornata di lunedì 24 è la novità, – ci fa sapere l’assessore Mignemi –  perché negli ultimi anni non si è vista partecipazione delle scuole, così le ho coinvolte chiedendo loro di produrre un progetto inerente al Carnevale da esibire lunedì 24 in Piazza Delle Pace , le scuole che aderiranno ci invieranno conferma con titolo del progetto , da lì scaturirà una scaletta che sarà poi gestita dai due Coach e ci saranno un I , un II e un III classificato. Inoltre, per una bona riuscita del carnevale favarese 2020, noi assessori e Sindaco ci siamo tassati 100 euro ciascuno (per un totale di 700 euro) da donare al comitato del Carnevale per sostenere le spese esorbitanti delle sfilate.

Il premio per il terzo posto consiste in una lezione di teatro e canto collettivo a domicilio nella classe vincitrice o nei locali dell’Accademia di Arte e Spettacolo di Claudia Rizzo , offerta dalla stessa direttrice;
Il premio per il secondo posto consiste in una lezione gratuita di laboratorio teatrale e danza con esperti docenti esterni a cura della A.S.D Contemporary School Dance di Miriam Mignemi, direttamente nei locali della classe interessata e un giro pizza incluso di bibite offerto dalla Pizzeria “Il Dollaro” di Piazza della Pace da ordinare nell’occasione stabilita dalla classe stessa;
Il premio per il primo posto consiste in una visita gratuita presso Farm Cultural Park durante il “SI FESTIVAL”, festival di Architettura in cui Favara rappresenta il Sud Italia, nei giorni di fine Marzo e primi di Aprile, tre tute “Givova” da sorteggiare tra gli alunni della classe offerte dall’Associazione “Bimbi Felici” e un buono di 50 euro da spendere in materiale scolastico offerto da Office One super store di William Alaimo.

“Mi sono occupata io stessa di far stampare dei biglietti da vendere e ad 1 euro – continua l’assessore –  ciascuno per sostenere le spese de Carnevale, trovando numerosi premi in palio. Questo a dimostrazione che anche in un comune in dissesto, se c’è entusiasmo ed impegno tutto si può fare nello spirito della condivisione e del lavoro di squadra mettendo al centro di tutto il nostro paese – conclude l’assessore Mignemi.