Agrigento CRONACA

A spasso con 500 grammi di hashish. Fermati dai carabinieri

Stavano percorrendo via Imera nei pressi della stazione ferroviaria di Agrigento con oltre 500 grammi di hashish divisi in panetti quando sono incappati in una pattuglia dei carabinieri. Hanno cercato di mostrarsi indifferenti ma gli agenti li hanno subito fermati. Due immigrati, uno del Gambia ed uno della Tunisia si sono ritrovati con due denunce a piede libero a loro carico e la sostanza stupefacente sotto sequestro.

Tutto è iniziato la notte di domenica quando i due immigrati, un 52enne ed un 19enne, hanno cercato di passare accanto alla pattuglia con indifferenza.

In realtà i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno deciso di bloccarli per un controllo. Il 52enne perquisendolo hanno trovato 100 grammi di hashish in un unico panetto. L’altro anche lui aveva nascosto quattro panetti di hashish per un totale di 400 grammi. I quattro panetti sono state poste sotto sequestro mentre i due sono stati denunciati, per il mancato rispetto delle norme che regolano l’immigrazione e per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.