CRONACA Politica Primo piano Provincia Sicilia

Agrigento. Nuovo sbarco fantasma nelle spiagge agrigentine. La denuncia di Mareamico

Questo nuovo sbarco fantasma, avvenuto all’alba del 13 agosto, impone alcune riflessioni: i migranti sono arrivati – come al solito – indisturbati e senza che nessuno si accorgesse del loro arrivo”. Inizia così la nota di denuncia di MareAmico la quale continua il suo lavoro di monitoraggio relativo agli sbarchi che, durante il periodo estivo, sono ancora più intensi. “In mattinata i Carabinieri di Siculiana, a seguito di alcune segnalazioni ne hanno fermati 20, ma dalle dimensioni della barca si può presumere che erano almeno il doppio. Ed infine c’è da notare che sull’imbarcazione sono stati cancellati, con della vernice bianca, tutti i riferimenti della marineria tunisina di provenienza”. Infine l’auguro che l’imbarcazione arenata sulla spiaggia venga bene presto rimossa. “Speriamo che questa imbarcazione venga immediatamente rimorchiata in porto perchè altrimenti farà la stessa fine delle altre, ovvero marcire ed inquinare una meravigliosa spiaggia”.