CRONACA Primo piano Sciacca

Controlli durante la movida nel centro storico di Sciacca. Un ventenne in manette

Carabinieri Agrigento. Controlli del sabato sera nel centro storico di Sciacca. Continua in modo incessante la lotta allo spaccio durante la movida. Un ventenne in manette.

Sabato sera i Carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno intensificato i già sistematici controlli, anche con pattuglie in borghese. Un giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato subito notato con atteggiamento sospetto lungo i vicoli del centro storico. E così, dopo un breve pedinamento a piedi, effettuato da militari dell’Arma in borghese, gli è stato chiesto di esibire i documenti d’identità. Ma il suo nervosismo non è passato inosservato ed i Carabinieri hanno deciso di eseguire una immediata perquisizione. Ed infatti, dalle tasche dei pantaloni del giovane è saltato fuori circa un etto di “Hashish”. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno anche rinvenuto e sequestrato1.000 euro in contanti ed un bilancino di precisione. Si ritiene che il quantitativo di hashish sequestrato fosse destinato alla piazza locale in occasione del fine settimana.

Sono scattate, pertanto, le manette ai polsi del ventenne, ristretto ai domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in quanto dovrà ora rispondere di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

La droga, al dettaglio, avrebbe potuto fruttare alcune centinaia di euro