CRONACA Cultura e Spett. Eventi Primo piano Provincia

Cultura. Riuscitissima la presentazione di “Giornalismi” del prof. Francesco Pira a Porto Empedocle

 

Continua il tour di promozione in Sicilia del libro sulle fake news “Giornalismi” del prof. Francesco Pira. E proprio sabato, seguitissima e riuscitissima la presentazione a Porto Empedocle presso Torre Carlo V. In tanti, infatti, hanno sfidato il caldo per presenziare alla presentazione organizzata dal Service del Lions Club Agrigento Chiaramonte presieduto da Pippo Freni. Il tema delicato e di grande attualità “Fake news e comunicazione social”. Il pretesto l’uscita del libro del sociologo Francesco Pira intitolato “Giornalismi” scritto a quattro mani con Andrea Altinier. E così la Torre Carlo V di Porto Empedocle, una location ricca di storia diventato luogo di cultura e di confronto ancora una volta. Oltre al sindaco empedoclino, Ida Carmina, che ha fatto gli onori di casa, il Presidente del Lions Agrigento Chiaramonte, Pippo Freni, la cerimoniera Mariella Antinoro, la segretaria, Francesca Paratore ed i dirigenti presenti hanno accolto le autorità lionistiche presenti: il Vice Governatore, Angelo Collura, la Presidente e Segretario della IX Circoscrizione Anna Sparacino e Loredana Giudice, il Presidente di Zona 24 Giovanni Volpe e  il Delegato al Lions Day Daniela Cannarozzo. Ospiti graditi il Segretario del Lions Caltagirone, Ugo Ciulla e il Presidente del Leo Club di Torino, il giovane agrigentino Marco Sessa. Gli argomenti trattati e discussi e, soprattutto, l’alta qualità ed attualità del libro di Francesco Pira hanno animato un dialogo e dibattito per oltre due ore, catturando l’attenzione e l’interesse delle tante persone intervenute.  L’evento è stato magistralmente moderato dalla giornalista Margherita Trupiano, ad introdurre gli indirizzi di saluto e gli interventi istituzionali la cerimoniera del Lions Agrigento Chiaramonte, Mariella Antinoro. Dopo gli indirizzi di saluto di Pippo Freni, presidente del Lions Club Agrigento Chiaramonte e del Sindaco di Porto Empedocle e di Ida Carmina, autorevoli discussant sono stati i Salvatore Puma, medico e Consigliere dell’Ordine dei Medici di Agrigento, Danilo Verruso, Presidente dell’Associazione Culturale “Oltre Vigata”, Stefania La Porta, psicologa e assessore alla cultura di Porto Empedocle e Gaetano Salemi, avvocato e Delegato del Governatore Lions Sicilia per l’Immagine. “Le Fake news rappresentano un nuovo allarme sociale” – ha affermato con vigore il sociologo Francesco Pira, riportando ai presenti l’episodio definito di cannibalismo mediatico della finta lettera del padre della ragazza siciliana vittima della tragedia di Genova (è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare tutte le vittime nel corso dell’incontro). Il primo cittadino di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha raccontato al pubblico presente come lei stessa è stata vittima sul web di minacce e di fake news. Molti gli interventi dal pubblico. Le conclusioni sono state affidate al Vice Governatore del Distretto Lions, Angelo Collura. “Siamo molto soddisfatti – ha detto il Presidente Freni – della riuscita del nostro Service. È il nostro modo di essere presenti nel territorio. I tanti applausi raccolti dai relatori ci fanno capire che abbiamo colto nel segno. Un momento interessantissimo di confronto su un argomento scottante”. Al termine il Presidente Freni ha consegnato, insieme alle autorità lionistiche, delle targhe ai relatori.