Cultura e Spett. Eventi Primo piano Provincia

Cultura. Si presenta mercoledì 28 agosto a Canicattì “La messa in scena del reato” del magistrato Carmelo Asaro

 

 

 

Il prossimo mercoledì, 28 agosto, al Centro Culturale San Domenico il magistrato Carmelo Asaro presenta la sua ultima fatica letteraria “La messa in scena del reato”.  L’appuntamento per l’iniziativa, che si incardina nella pluricollaudata serie “Incontro con l’autore” è per le 19:00. Relazioneranno il Dott. Stefano Zammuto, magistrato, e il Sociologo Prof. Francesco Pira. A moderare i lavori la Prof.ssa Katia Farrauto. Ne “La messa in scena del reato” l’autore alza il sipario sul labirintico mondo della psiche che assiste e accompagna la commissione del reato e ci mette di fronte a processi che stravolgono radicate convinzioni. Ne emerge una fenomenologia del reato liquida, caratterizzata dalla casualità degli elementi fluttuanti della coscienza, ma in pari tempo dalla titolarità, psichicamente sua del soggetto e causalmente efficiente, del fatto illecito, fondativa della responsabilità. Sullo sfondo, ma sempre presente, l’informatica. Tutta la trattazione reca dietro le quinte una rappresentazione del reato basata sull’analisi molecolare dei suoi elementi.  L’assessore alla Cultura, Angelo Cuva, invita tutta la cittadinanza a partecipare.