Politica

Di Mauro: norme demagogiche presentate all’Ars

“Mai bocciatura fu più preannunciata e, quel che è peggio, mai fu più scontata fin dall’inizio.

Che le norme demagogiche votate dall’Ars fossero destinate a bocciatura costituzionale era infatti evidente a tutti.

Durante il dibattito in Aula sono intervenuto più volte, su ogni  articolo  a e  è in modo puntuale, per spiegare come le proposte della maggioranza e del Governo fossero destinate alla bocciatura.

Ma qualcuno ha voluto per forza dare il contentino e sostanzialmente prendere in giro alcuni sedicenti comitati di cittadini, forzando la mano oltre misura.

Adesso restano l’ennesima figuraccia e l’ennesima bocciatura della capacità legislativa di questa Assemblea, che sotto la spinta del PD e di Crocetta passerà alla storia come quella col maggior numero di provvedimenti dichiarati incostituzionali.”

Lo ha dichiarato Roberto Di Mauro, capogruppo del MpA all’Assemblea Regionale Siciliana.