Eventi

È tempo di elezioni all’università di Palermo, due i favaresi in lizza

È periodo di elezioni all’università di Palermo per il rinnovo del Consiglio di amministrazione, Senato accademico e Comitato sportivo universitario. Il 16 e 17 maggio, i numerosi studenti dell’Università di Palermo, saranno chiamati ad esprimere la loro preferenza, sbarrando il nominativo che meglio li potrà tutelare e rappresentare all’interno degli Organi Superiori. Anche quest’anno nelle liste presentate, figurano i nominativi di due giovani studenti universitari, Davide Borzoee e Toni Valenti, rispettivamente studenti di Architettura e Medicina e Chirurgia. A presentare le due importanti candidature Gerlando Passarello, membro uscente del Comitato Sportivo Universitario. “Il bilancio del lavoro da me svolto come consigliere al Cus, ha ottenuto molti importanti risultati per la popolazione studentesca, come l’apertura del Cus-point sito al Viale delle scienze, corsi di balli musicali all’interno dei pensionati e alla realizzazione di varie manifestazioni, tra le quali “Street Cus”, “let’s go Unipa”. Inoltre- continua Passarello- partiranno, per la prima volta nella storia del nostro Ateneo, manifestazioni sportive al Polo di Agrigento. Pertanto al fine di dar continuità a questo progetto e alla proposta politica portata avanti in questi anni, propongo di votare Tony Valenti candidato per il Comitato Sportivo e Davide Borzoee candidato al Senato Accademico, per rilanciare il Polo di Agrigento e risollevare le sorti dell’Università agrigentina. Esemplari i curricula dei candidati favaresi. Davide Borzoee, da rappresentante del corso di laurea a quello di Facoltà, per poi passare a rappresentante della Scuola politecnica e al consiglio degli studenti dove ricopre la carica di vice presidente, sempre supportato dalla propria associazione (l’uniXcento), si è visto impegnato in battaglie per il diritto allo studio, soprattutto le lotte portate al Polo Universitario di Agrigento. Queste le sue parole ” sono contento di questa candidatura, da anni faccio rappresentanza, e so perfettamente quali sono le problematiche che gli studenti lamentano nei vari corsi di studio, per questo che spero di poter fare la differenza all’interno del Senato Accademico, ma soprattutto perché posso contare sull’aiuto e sostegno di tutta la mia associazione”. Sia Davide Borzoee che Toni Valenti, rispettivamente candidati al Senato Accademico e al Comitato Sportivo Universitario, fanno parte della stessa associazione universitaria “UniXcento”, la quale da circa un decennio è impegnata nella lotta per i diritti studenteschi, e con la loro presenza, ancora più impegnati per la lotta degli studenti agrigentini non solo pendolari a Palermo, ma anche del Polo Universitario di Agrigento.