Politica Primo piano Sicilia

Elezioni Europee. Antonio Piazza di Gioventù Nazionale interviene sul risultato di Fratelli d’Italia.

Sulle Elezioni Europee 2019, Antonio Piazza il Portavoce Regionale Sicilia Occidentale di Gioventù Nazionale e del movimento giovanile di Fratelli d’Italia, interviene sul risultato di Fratelli d’Italia.

“È un risultato elettorale dal sapore di una vittoria preannunciata, quello ottenuto in Sicilia da queste ultime elezioni europee per Fratelli D’Italia.

Giorgia Meloni, capolista in tutte le regioni d’Italia, è in testa, seguita dall’ex sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli, uomo più votato della lista, al quale seguono in ordine, l’attuale sindaco di Avola Luca Cannata, la deputata nazionale Maria Carolina Varchi, il consigliere al comune di Palermo Francesco Scarpinato, la candidata sarda Antonella Zedda, i candidati messinesi Maria Fernanda Gervasi e l’avvocato Ciccio Rizzo.

I miei complimenti, da coordinatore regionale di Gioventù Nazionale, sono rivolti ad ognuno di loro per l’impegno profuso in questi ultimi mesi di intensa campagna elettorale, in particolar modo alla nostra leader nazionale Giorgia Meloni per il risultato straordinario ottenuto, al nostro presidente di GN Fabio Roscani, alla dirigenza regionale per la capacità dimostrata nel processo di formazione delle liste, ed a tutta la comunità di GN Sicilia che sono fiero di rappresentare, ragazzi fieri di stare dalla parte giusta, fieri di far parte di questa grande famiglia.

È stato un gran lavoro di squadra che ha contribuito al raddoppio dei consensi nazionali in termini percentuali; un lavoro che ci porterà a Bruxelles a decidere le politiche europee dei prossimi 5 anni.

È stata scritta una pagina di storia per la nostra comunità, una pagina alla quale ne seguiranno tante altre, piene di soddisfazioni e vittorie”.