Cultura e Spett. Eventi Favara Primo piano Provincia Sicilia

Favara. Domani alle ore 10.00 presso il Castello Chiaramonte, la cerimonia di consegna dei dispositivi di “5.30 Virtul Favara 2019 #nessunorestindietro”

 

 

 

si terrà domani, giovedì 10 ottobre 2019, ore 10:00, presso la Sala del Collare del castello Chiaramonte di Favara è in programma la cerimonia di consegna ai Dirigenti degli Istituti Comprensivi di Favara dei dispositivi informatici per gli usi degli alunni con DSA, Disturbi Specifici di Apprendimento. I PC sono il frutto della manifestazione “ 5.30 Virtul Favara 2019”, una iniziativa internazionale, nata per volontà Sergio Bezzanti e Sabrina Severi , lui pubblicitario e lei biologa nutrizionista, organizzata a Favara, per il terzo anno consecutivo, dalle Società Sportive ASD FAVARA RUNNERS, e ASD FRADICI RUNNER. 5.30 Virtul Favara 2019 è una manifestazione volta alla promozione di un sano stile di vita attraverso il movimento, il cibo, la cultura, l’arte. Ma 5.30 Virtual Favara 2019, che si è corsa lo scorso 7 giugno, è anche un vero e proprio progetto sociale. Come già successo lo scorso anno con l’acquisto e la donazione alla città di Favara di un defibrillatore, quest’anno le due Società Sportive  hanno coniato l’hastag #nessunorestindietro ed hanno pensato di acquistare quattro dispositivi informatici speciali da destinare alle Scuole primarie di Favara in favore dei bambini con DisturbiSpecifici dell’Apprendimento. I cittadini di Favara hanno risposto con entusiasmo ed in oltre 1.000 hanno partecipato a 5.30 Virtul Favara 2019, un successo non solo per gli organizzatori ma per tutta la città di Favara che è stata la prima in Italia per numero di partecipanti. Un primato ed un successo riconosciuto ufficialmente da Sergio Bezzanti e Sabrina Severi che sono venuti personalmente a Favara per conoscere questa splendida realtà. La cerimonia di consegna vedrà la presenza la sindaca di Favara Anna Alba ; dell’on. Margherita La Rocca Ruvolo presidente della Commissione Sanità all’ARS e prima firmataria della Legge sugli “Interventi a sostegno dei soggetti con disturbi specifici di apprendimento”; del dottor Antonio Vetro, direttore dell’UOC neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza dell’ASP di Agrigento; della dott.ssa Maria Bugea presidente dell’Associazione Italia Dislessia, Sezione di Agrigento.
I dispositivi saranno consegnati dai presidenti della due Associazioni sportive Marzia Vinciguerra e Calogero Pecoraro ai Dirigenti degli I.C. “Bersagliere Urso – Mendola”, “Falcone e Borsellino”, “Vitaliano Brancati”, “Gaetano Guarino”. Sarà presente alla cerimonia, condotta da Giuseppe Moscato, una nutrita rappresentanza degli alunni dei quattro Istituti, ai quali è dedicato lo spettacoli di magia a cura di “AleMagic animazione and show”.