CRONACA Favara Primo piano

Favara. “La gente incivile scarica immondizia nella zona di Villa Ambrosini!”- La denuncia dei residenti

Ogni quartiere di Favara è irriconoscibile da una settimana. Da quando, cioè, è stata diramata la sospensione temporanea raccolta rifiuti indifferenziati.

Sebbene- come si legge sul sito istituzionale del Comune di Favara- “L’Amministrazione Comunale informa la cittadinanza che con Ordinanza Sindacale n. 89 del 07/06/2018, preso atto del D.D.G. n.536 del 06/06/2018 che autorizza il Comune di Favara a conferire i rifiuti presso la discarica di C.da Coda Volpe in Catania-Lentini della Sicula Trasporti S.r.l., è stata revocata l’O.S. n. 81 del 01/06/2018 pertanto, la raccolta dei R.S.U. indifferenziati nei giorni di lunedì, mercoledì e sabato riprenderà regolarmente da sabato 09/06/2018”, la situazione è davvero allarmante. Oggi, a denunciare l’inciviltà del favarese, sono i residenti del popolato quartiere della zona di Villa Ambrosini. “Ormai siamo stremati della situazione insostenibile che si è creata nella zona di Villa Ambrosini. Macchine che arrivano e gente incivile che scarica immondizia ed il comune non controlla! I topi fanno da padroni”. A parlare sono i portavoce del comitato di quartiere, Pietro Vella ed Angelo Airò Farulla. “Se le persone civili stanno lasciando la spazzatura a casa propria, gli incivili la buttano nel quartiere di Villa Ambrosini. Spazzatura non solo di privati ma anche di esercizi commerciali, c’è di tutto. Il comune dovrebbe mettere un vigile 24 su 24 ore in questi giorni su Villa Ambrosini e raccogliere con urgenza la spazzatura! Siamo anche noi abitanti di questa bellissima città- continuano i cittadini di Favara- Città che nell’ultimo decennio sta cercando di evolversi, città di cultura, la città della Farm, la città di Antonio Russello e di Gaspare Ambrosini…la città che per lo più stiamo cercando di cambiare per dare un futuro diverso ai nostri figli. A questo punto saremo anche costretti a chiedere la chiusura dell’isola ecologica perché è diventata una discarica abusiva con il comune compiacente! E poi la beffa ed il paradosso è che non fanno svolgere il mercato per problemi di igiene pubblica!!! Ma per gli abitanti non vale la stessa regola! In attesa di una celere risposta da parte degli uffici competenti. Il comitato di quartiere di Villa Ambrosini. Portavoce Piero Vella – Angelo Airò Farulla”.

Di seguito vi alleghiamo due video realizzati dagli abitanti del quartiere di Villa Ambrosini.