CRONACA Favara Primo piano

Favara: raid vandalico: sassi contro i vetri della scuola “Gaetano Guarino”

Danni e tanti dubbi dopo il raid che nella notte ha colpito l’istituto comprensivo “Gaetano Guarino” dove sono stati infranti alcuni vetri.

Atto vandalico, bravata, tentativo di furto, intimidazione. Nessuna pista è attualmente esclusa da parte dei Carabinieri della tenenza locale che è stata chiamata a indagare. Gli agenti sono intervenuti per un sopralluogo nella sede dell’istituto comprensivo “Gaetano Guarino” di via Capitano Basile a Favara. Nella notte tra mercoledì e giovedì qualcuno pare essersi divertito a prendere di mira l’istituto. Circondato per lo più da terreni, l’edificio di notte è piuttosto isolato e i vandali ne hanno approfittato per entrare in azione. Sono stati lanciati diversi sassi contro le vetrate delle quali sono andate distrutte.

Giovedì mattina con l’arrivo del personale scolastico sono stati scoperti i danni e presentata la denuncia, nella speranza di risalire agli autori. Ancora da quantificare il danno economico.

pini