Favara Politica Primo piano

Favara. Venerdì prossimo parte ufficialmente il mercato settimanale. L’ordinanza prevede la presenza di un componente per famiglia

centineopegaso

Venerdì prossimo giorno 26 Febbraio, dopo un anno di fermo per causa della pandemia al coronavirus, finalmente partirà il mercato settimanale. Questa mattina l’assessore comunale Leonardo Caramazza ha concluso le operazione di tracciamento in viale Ambrosini e per la prossima settimana saranno ultimate le procedure di rilascio delle autorizzazioni temporanee, l’organizzazione logistica e della sicurezza. Qui sotto le cautele da osservare:

 

Le misure le cautele da osservare obbligatoriamente sono le seguenti:

Palladium
  1. La distanza fra i posteggi di metri uno come previsto in planimetria
  2. Mantenimento in tutte le attività e le loro fasi del distanziamento interpersonale
  3. Ogni posteggio non avrà più di due addetti alla vendita, i quali dovranno indossare guanti e mascherine a copertura di naso e bocca
  4. E’ obbligatorio l’uso delle mascherine mentree l’uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani
  5. La capienza massima di persone temporaneamente presente all’interno dell’area stessa è pari al doppio del numero delle attività presenti, esclusi gli addetti alla vendita e il personale di controllo
  6. Regolamentazione degli accessi in funzione degli spazii disponibili al fine di evitare qualunque forma di assembramento e garantire il distanziamento interpersonale con eventuale differenziazione di entrata e uscita dall’area del mercato
  7. Per ogni posteggio dovrà essere individuato il varco di accesso e di uscita, con il posizionamento di transenne paletti, a cura dei commercianti e di idonei cartelli posti a debita distanza al fine di orientare la clientela nella giusta direzione che indichino ingresso e uscita e dovrà essere munito di dispenser di bigliettii con sistema numerico
  8. È consentito l’accesso all’area di mercato ad uno solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sé minore di anni 14, disabili o anziani, muniti di mascherina
  9. Ogni operatore provvederà alla pulizia e disinfezione delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita e mettere a disposizione dei clienti idonee soluzioni idro alcoliche per le mani e guanti usa è getta
  10. L’obbligo per ogni operatore commerciale di informare la clientela per garantire il loro distanziamento in attesa di essere serviti
  11. I clienti devono rispettare il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro sia quando sono in attesa di accedere all’area sia quando si trovano all’interno della stesssa
  12. In caso di vendita di beni usati l’operatore provvederà alla pulizia e disinfezione dei capi di abbigliamento e delle calzature prime che siano posti in vendita