Cultura e Spett. Eventi Favara Favara Primo piano

“Giornata della Memoria” 2021 a Favara

centineopegaso

Giorno 27 gennaio di ogni anno, si celebra in tutte le scuole d’Italia di ogni ordine e grado il “Giorno della Memoria” in ricordo e per conservarne la memoria di quanto è accaduto nel tragico ed oscuro periodo della storia del nostro Paese e in Europa causato dal nazi-fascismo.

Con legge dello stato del 20 luglio 2000 n 211, è stato istituito “Giorno della Memoria” in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico, dei deportati militari, degli antifascisti, degli omosessuali, dei testimoni di Geova, di tantissimi italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia e in moltissimi la morte e le migliaia e migliaia di bambine e bambini la cui loro unica colpa era di essere tali. Deportati nei campi di concentramento che erano luoghi di torture e di inenarrabili esperimenti e dove in milioni vi persero la vita.

Ricordare anche i milioni di uomini e donne che si sono opposti a tanta ferocia e a questo infame progetto di sterminio e morte e che a rischio della propria vita tanti, partigiani e non, lottarono per salvare tanti perseguitati colpevoli solo di non essere ariani.

Palladium

L’associazione Nazionale Partigiani d’Italia e l’Istituto studi e Ricerca Calogero Marrone di Favara, guidati da Carmelo Castronovo e Rosario Manganella, nello spirito della legge che vuole il coinvolgimento di tutti gli istituti di ogni ordine e grado per ricordare il “Giorno della Memoria” per il quinto anno consecutivo ricordano questa giornata insieme a tutti gli studenti degli Istituti Scolastici di Favara.

Per i quattro anni precedenti si è celebrata la settimana della memoria, con la conclusione il 27 gennaio al Teatro San Francesco di Favara dove i ragazzi, di tutti le scuole, si esibivano, in un teatro gremito di genitori e cittadini, con i lavori che ogni docente referente insieme a loro aveva preparato.

Quest’anno a causa della pandemia, che comunque non ci ha fermati, il “Giorno della Memoria” sarà celebrato in streaming su FAVARAWEB da dove saranno trasmesse le performance degli alunni di tutti gli Istituti scolastici di Favara come ogni anno.

La giornata della memoria, che sarà presentata come sempre dall’ottimo Giuseppe Moscato, e trasmessa dalla stanza della Sindaco del comune di Favara vedrà, oltre alla presentazione dei lavori preparati dagli studenti e che saranno l’ossatura fondamentale della giornata, il saluto della nostra Sindaca Anna Alba, e bravissimi interventi del Presidente dell’Associazione partigiani di Favara e di quello Provinciale rispettivamente Carmelo Castronovo e Angelo Lauricella, del Presidente dell’Istituto Marrone Rosario Manganella, e di Carmela Marrone socia dello stesso Istituto.

Invitiamo tutta la cittadinanza a godersi da casa lo spettacolo che ha un grande valore pedagogico e di memoria, riteniamo unico in Italia in quanto riunisce le menti e l’ingegno di tantissimi alunni e docenti in uno sforzo di trasmettere i valori della libertà e democrazia alle future generazioni affinché eventi così terribili e tragici non abbiamo mai più a ripetersi.

Seguite i ragazzi in streaming collegandovi alla pagina Facebook di FAVARAWEB.