Eventi Favara Primo piano

Il Centro “Renato Guttuso”  di Favara dona  €. 5.200,00 all’iniziativa “Agrigento non si arrende”

Aderendo alla richiesta della Comunità medica agrigentina con il progetto “Agrigento non si arrende” che si è mobilitata per una raccolta fondi per l’acquisto di ventilatori polmonari e di altri presidi medico-chirurgici da donare all’ASP di Agrigento al fine di poter contrastare l’emergenza data dal contagio da COVID-19 nella nostra provincia, il Centro Renato Guttuso di Favara si è attivato promuovendo una raccolta tra i propri soci.

Unanime, immediata e sentita la risposta dei soci all’appello alla solidarietà lanciato dalla presidente Lina Urso Gucciardino, in pochi giorni la raccolta fondi ha dato subito il suo frutto. Questa mattina, infatti,  è stato eseguito un bonifico sul conto corrente della Confraternita Misericordia di Favara pari a €. 5.200,00 (cinquemiladuecento) che i soci tutti dedicano ai medici, agli infermieri, a tutto il personale sanitario ed a quanti all’interno dell’ASP di Agrigento si stanno spendendo per dare cura e assistenza a quanti sono stati e saranno colpiti dal contagio da coronavirus.