Naro Politica Primo piano

Naro. Assistenza all’autonomia e alla comunicazione, servizio garantito fino alla fine dell’anno scolastico

Anche per l’anno scolastico in corso, il comune di Naro è riuscito a garantire il servizio di assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni P. H. della scuola dell’infanzia e primaria. I Servizi Sociali del comune di Naro, infatti, hanno provveduto, ad inizio del mese, con un apposito atto amministrativo, a completare l’iter per garantire il servizio per la seconda parte dell’anno scolastico 2018/2019. Si tratta di un servizio, avviato con fondi comunali, che «l’amministrazione retta dal sindaco Calogero Cremona – come si legge nei documenti ufficiali – ha deciso di portare avanti per garantire l’integrazione scolastica dei minori all’interno del gruppo classe ed una maggiora autonomia».  I 4 operatori della cooperativa sociale Gulliver di Palma di Montechiaro, entrati in servizio (per 3 ore al giorno per un totale di 180 per ogni bambino), forniranno l’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale ad altrettante famiglie che, nei mesi scorsi, hanno presentato regolare istanza per consentire ai loro figli la regolare frequenza scolastica.

«Nonostante la difficoltà nel reperire i fondi – dice il responsabile dell’ufficio Servizi Sociali Alfonso Daunisi – abbiamo fatto il possibile, assieme al sindaco ed all’assessore Cangemi, per riuscire a far partire un servizio fondamentale per gli studenti beneficiari delle nostre scuole. In questo modo, fino alla fine dell’anno scolastico in corso, riusciremo a dare sostegno ai 4 alunni che hanno presentato richiesta e, allo stesso tempo, daremo una possibilità di lavoro a 4 operatori delle nostre zone con idonea qualifica».

Anche il primo cittadino Calogero Cremona non ha nascosto la propria soddisfazione per l’avvio del servizio.

«Nonostante le difficoltà – dice il sindaco di Naro – anche per quest’anno e fino alla fine dell’anno scolastico siamo riusciti a garantire l’importante servizio. Una grande soddisfazione per il lavoro che gli operatori stanno portando avanti con grande professionalità in collaborazione con l’ufficio Servizi Sociali del nostro comune».

pini