Calcio Sport

Pino Rigoli lascia il Catania, fatale la sconfitta contro l’Akragas

La sconfitta per 2-1 contro l’Akragas, tra l’altro ex squadra di Pino Rigoli, è stata fatale all’allenatore di Raccuja, non tanto per il risultato maturato sul campo, tanto per l’ennesima prestazione priva di mordente e personalità che avrebbe indotto la società etnea all’esonero del tecnico.
L’avventura tra il club etneo e Rigoli è durata appena metà stagione. L’allenatore lascia, dunque, il Catania.