Favara Politica Primo piano

Politica. I consiglieri Castronovo e Mossuto: “Che fino ha fatto la gara sul bitume”

E’ sotto gli occhi di tutti che le strade del centro urbano e della cinta periferica di Favara non godono di buona salute essendo tempestate di buche e avvallamenti vari a causa della mancata manutenzione delle stesse che si trascina ormai da parecchio tempo.

Considerato che nei mesi scorsi si è sottoscritta una convenzione con l’Anas per l’utilizzazione dei fondi residuati dai ribassi di precedenti gare di appalto in cui la stessa Anas aveva titolo avendo finanziato gli interventi a ristoro dei disagi vissuti dalla popolazione favarese in occasione dell’ampliamento della S.S. 624 (Agrigento-Caltanissetta); considerato, altresì, con il consiglio comunale ha fatto accendere la luce verde sull’utilizzazione di tale somme. I consiglieri comunali Calogero Castronovo e Laura Mossuto chiedono alla Sindaca  Anna Alba e al presidente del Consiglio Salvatore Di Naro di essere messi a conoscenza dell’iter intrapreso e se la relativa gara di appalto sia stata espletata.

“Non bisogna dimenticare – scrivono i consiglieri –  che il Comune è esposto a gravissimi rischi per la cattiva manutenzione delle strade potendosi rivalere gli automobilisti, che malauguratamente dovessero subire degli incidenti, sulle casse dell’ente locale, non esclusi i pedoni”.

“Inoltre chiediamo – continuano i consiglieri – di disporre nel periodo estivo una maggiore presenza sul territorio dei vigili urbani visto che proprio nei mesi estivi aumenta la popolazione tra emigrati di ritorno e turisti”.