Calcio Sport

Pro Favara domani gioca in anticipo contro il Troina

Gioca in anticipo domani pomeriggio il Pro Favara andando a rendere visita alla capolista Troina. Sembra una missione impossibile per i ragazzi di Peppe Balsamo che, per altro, devono fare a meno di Cordaro e Scalisi, squalificati per un turno ciascuno dal giudice sportivo per cumulo di ammonizioni, e dell’attaccante Scillufo, sottoposto a un intervento chirurgico al menisco la settimana scorsa. “Sappiamo che è una gara difficilissima per noi – ammette il tecnico gialloblù – ma sappiamo anche che non abbiamo nulla da perdere. Non sono queste le partite decisive per la nostra salvezza. Gli scontri decisivi son ben altri”. In ogni caso non si andrà a Troina come vittime sacrificali. Nel calcio possono riuscire le imprese più imprevedibili. Assente la coppia di attacco titolare (Cordaro e Scillufo), il fronte sarà tenuto dal giovane under Salvatore Valenti, 18 anni ancora da compiere, già a segno ella partita con il Mazara. Previsto il rientro del difensore centrale Eliseo Cambiano, da circa un mese out per uno stiramento al flessore. Domenica scorsa è andato in panchina senza, però, essere utilizzato