Politica Primo piano Sicilia

Servire Agrigento: autostrada  Gela – Castelvetrano sia priorità in Recovery plan

“Concentrare i 20 miliardi di euro destinati alla Sicilia dal Recovery Fund per la realizzazione di grandi e strategiche opere di prioritario interesse regionale”.  E’ quanto affermano i coordinatori provinciali del Movimento “Servire Agrigento”, Raoul Passarello e Giuseppe Sortino a proposito dei fondi in arrivo dall’Europa per la ripresa economica.

“L’inclusione nel Recovery plan dell’autostrada Gela – Castelvetrano favorirebbe una maggiore coesione territoriale della Sicilia migliorando la sostenibilità economica delle piccole e medie imprese. In un contesto di grave crisi economica dovuta alla pandemia, il governo regionale ha la straordinaria opportunità di far uscire dall’isolamento e dall’arretratezza infrastrutturale la provincia di Agrigento puntando sulla modernizzazione di una opera non più rinviabile che renderebbe possibile una migliore mobilità di persone e merci liberando dal traffico i paesi della fascia costiera.

Confidiamo in un percorso condiviso tra il Governo regionale e quello nazionale per superare ostacoli e criticità che rallentano la crescita promuovendo un’idea di sviluppo che metta al centro le infrastrutture, l’imprenditoria e l’occupazione giovanile”.