Cultura e Spett. Eventi Favara Primo piano Provincia

Spettacolo. Sabato 23 marzo in scena la compagnia teatrale Via Col Vento al Teatro San Francesco di Favara

 

 

Un nome, una certezza in fatto di Teatro siculo dalla risata assicurata. Parliamo di Franco Cilona e della sua compagnia “Via con vento” che, anche quest’anno, ha arricchito con la sua verve effervescente il cartellone teatrale “RASSEGNAti” del direttore artistico Giuseppe Cioppino Crapanzano. Per l’edizione 2019 la storica compagnia teatrale favarese, la quale ad ogni esibizione si valorizza di nuovi attori, porterà sul palco del Teatro San Francesco due atti unici: “Me figlia voli sempre accravaccari” e “Basta ca mi maritu mu pigliu a scatula chiusa”. “I due atti- ci racconta il regista Franco Cilona- saranno rappresentati in vernacolo siculo- favarese perché il nostro dialetto costituisce il più valido e bello strumento comunicativo per delineare la semplicità e la naturalezza di un popolo”. Dunque, in un crescendo di situazioni esilaranti, battute a doppio senso e crude realtà quotidiane, si svilupperanno sul palco gli sketch recitati a regola d’arte degli eclettici attori. Soddisfatto il direttore artistico Giuseppe Crapanzano. “Non era ancora in circolo la locandina che la commedia era già sold out! Anche stavolta- continua Cioppino- i biglietti sono volati. Abbiamo registrato un altro tutto esaurito. Mi dispiace per coloro i quali non sono arrivati ad acquistare il biglietto, sarà per la prossima…anche perché- ci anticipa il direttore artistico di Rassegnati- non si escludono repliche!”. A presentare la serata Valentina Piscopo. Dunque, appuntamento per domani sera, sabato 23 marzo alle ore 20.30 presso il Teatro San Francesco di Favara con gli atti unici “Me figlia voli sempre accravaccari” e “Basta ca mi maritu…mu pigliu a scatula chiusa”, della compagnia “Via col vento”!