Non solo Notizie Primo piano

Una malattia gli cambia la vita e decide di aprire una drogheria

Quando una malattia grave ti cambia la vita.

In un momento di disperazione della sua vita in cui la malattia autoimmune all’intestino gli stava prosciugando tutte le sue forze e la sua serenità, ha deciso di cambiare stile di alimentazione, e da lì la sua salvezza!

Stiamo parlando di una ragazza favarese che da anni vive a Parma in Emilia-Romagna, dopo la dura esperienza di una malattia, ha trasformata la sua vita. Ci sono persone che dopo aver vissuto l’esperienza di una lunga malattia sono in grado di trarre un beneficio dalla situazione vissuta. Per loro, l’esperienza della sofferenza e del dolore, il contatto con altre persone nella loro situazione o la paura del presente e del futuro è stata un’opportunità per prendere coscienza delle loro vite e considerare un cambiamento nel loro sistema di valori.

Cosi è stato per Margherita Vinciguerra, dopo il suo lungo calvario ha deciso di aprire “La drogheria di una volta” con prodotti alimentari di una volta!

“Ho deciso di trasformare questo mio punto debole – scrive Margherita – in un punto di forza, ho aperto la drogheria di una volta, ho scelto questa strada perché amo stare in mezzo alla gente, ho scelto il nome drogheria di una volta perché appunto una volta c’era un rapporto di fiducia e amichevole con il negoziante, e poi soprattutto perché voglio proporre alimenti da piccole realtà, prodotti genuini e di qualità e perché no, anche prodotti ricercati le cosiddette chicche. So che sto andando dalla parte opposta rispetto a come sta girando il mondo, ma io ci credo, e penso che molta gente si stia avvicinando ancora a questa realtà”.