CRONACA Primo piano Ribera

Carabinieri della locale Tenenza arrestano un catturando di nazionalità rumena residente a Ribera.

centineopegasopegaso

I Carabinieri della Tenenza di Ribera ieri hanno arrestato il 22enne S.D., di origine rumena e residente a Ribera, colpito da un provvedimento restrittivo dovendo scontare la pena di 5 anni e 1 mese per aver commesso a Sciacca e Ribera gravi reati contro il patrimonio tra il 2017 e il 2019.

Alla cattura di S.D., ricercato dal maggio scorso, si è giunti grazie al colpo d’occhio di un militare della Tenenza che, libero dal servizio, ha riconosciuto l’uomo mentre furtivamente entrava nel suo domicilio. A quel punto il militare ha chiamato rinforzi e così i Carabinieri, circondato l’appartamento e preclusa ogni possibilità di fuga al ricercato, hanno fatto irruzione e lo hanno arrestato. Per lui si sono spalancate le porte del carcere di Sciacca, dove adesso si trova detenuto.