Cultura e Spett. Eventi Favara Favara Primo piano

Cultura. Si parla di Favara come meta turistica nel video “E pensare che…” creato dallo staff di Tivissima

Nell’immaginario collettivo, quando parliamo di Turismo parliamo di Bellezza. Tuttavia, accanto a bellezze esplosive che riempiono l’occhio con il rischio della Sindrome di Stendhal, ci sono città, paesi e borghi che meritano un’approccio diverso, più emozionale. Anche la nostra città di Favara, per essere compresa- e non necessariamente dal turista ma dal favarese stesso- ha bisogno di essere spiegata, magari da un poeta, come il signor Nino Caramanno, il quale animato dall’amore,  indossa i panni da cicerone. E’ questo il plot del video promozionale che da un paio di giorni gira su Facebook dal titolo “E pensare che…”, ideato da Giuseppe Bennica e realizzato dallo staff creativo di Tivissima Italia. Più di 800 condivisioni e quasi 30 mila visualizzazioni sulla Pagina di Favara Tourist In del video promozionale ed è per questo che abbiamo intervistato Giuseppe Bennica che da anni si occupa di comunicazione e promozione turistica da imprenditore privato e solo da maggio 2018  ricopre la carica di assessore all’Ambiente e Territorio con delega anche alla Comunicazione e Turismo. Nella nostra video intervista la sua ricetta per una Favara turistica, con un messaggio rivolto anche ai giovani.