CRONACA Primo piano Sicilia

Decreto Riaperture e coprifuoco, flash mob di Fdi oggi ad Agrigento

centineopegaso

Ha avuto luogo questa mattina ad Agrigento il flash mob di Fratelli d’Italia per l’abolizione del coprifuoco previsto nel Decreto Riaperture del Governo Draghi.

L’evento si è tenuto davanti la Camera di Commercio, luogo simbolicamente scelto dai dirigenti del partito di Giorgia Meloni per manifestare la massima vicinanza a tutte le categorie danneggiate dalla decisione restrittiva del Governo.

“Siamo qui in nome di tutti quegli italiani, cittadini, lavoratori e titolari di attività commerciali che dicono basta – afferma il Commissario provinciale Calogero Pisano – pensare di passare un’estate col coprifuoco è una assoluta follia che determinerà la morte del turismo agrigentino, un vero e proprio colpo di grazia per ristoranti, alberghi, bnb, bar e negozi.

Palladium

Come dicono molti infettivologi, non esistono evidenze scientifiche sull’utilità dello strumento del coprifuoco per il contrasto alla pandemia, che, quindi, avrà come solo effetto quello di limitare le libertà costituzionali e di portare i flussi turistici verso altre destinazioni, quale turista, infatti, andrebbe in vacanza n un posto sapendo che ad una certa ora sarebbe costretto a ritornare nella sua camera d’albergo?

Auspichiamo un immediato cambio di rotta del Governo Draghi, così da consentire a cittadini e turisti di vivere liberamente la bella stagione, seppur in sicurezza e nel rispetto dei protocolli sanitari“.

Presenti all’iniziativa, in rappresentanza del partito, oltre al Commissario provinciale di FdI Calogero Pisano, anche l’Assessore allo Sport, Cultura e Spettacolo Costantino Ciulla ed il Consigliere comunale Fabio La Felice.

Tra i partecipanti anche titolari di ristoranti ed attività commerciali e l’Assessore comunale al Turismo Francesco Picarella, il Presidente del Consorzio Valle dei Templi Emanuele Farruggia ed il Presidente del Distretto turistico Francesco La Gaipa.