Politica Primo piano Sicilia

Decreto riaperture, Sabato 24 Aprile Flash mob di Fratelli d’Italia per l’abolizione del coprifuoco

centineopegaso

Riceviamo e pubblichiamo 

Il decreto riaperture del Governo Draghi, con il mantenimento del coprifuoco, è una vera e propria follia ed una presa in giro nei confronti degli italiani, costretti a rimanere in casa dalle 22.00 anche durante la stagione estiva, ma soprattutto rappresenta il colpo di grazia definitivo per il settore turistico.

Un’estate con il coprifuoco, infatti, comporterebbe lo spostamento dei flussi turistici verso altre destinazioni, con un danno economico incalcolabile per l’intera economia italiana e per tutte quelle attività, come ristoranti, bar, alberghi e negozi, che vedono solitamente incrementare il loro volume d’affari durante la bella stagione.

Palladium

Se si vuol fare ripartire davvero l’economia e dare respiro al settore turistico, l’estate deve essere senza limiti d’orario, con vacanze in sicurezza grazie ai protocolli sanitari, per questo Fratelli d’Italia ha deciso di scendere in piazza per l’abolizione del coprifuoco, a difesa di tutte quelle categorie ridotte allo stremo dalle miopi decisioni del Governo, con un flash mob che si terrà in Via Atenea, davanti alla Camera di Commercio, Sabato 24 Aprile alle ore 10.00, queste le parole del Commissario provinciale di fratelli d’Italia, Calogero Pisano.