Politica Primo piano Sicilia

Di Caro (M5S): “Sicilia arancione in un’Italia in giallo. L’ennesimo fallimento del governo regionale del nulla”

centineopegasopegaso

Sicilia in arancione in un’Italia in giallo. E’ l’ennesimo fallimento del governo regionale del nulla, che finora si è messo in evidenza solo per i disastri che ha combinato. Sul fronte dei vaccini, dei tracciamenti e della lotta al Covid in generale, ma anche sul versante dei rifiuti, dove il disastro è sotto gli occhi di tutti, per non parlare delle pessime finanziarie, che alla Sicilia e alle categorie produttive con l’acqua alla gola non hanno portato il minimo beneficio”.

Lo dichiara il capogruppo del M5S all’Ars Giovanni Di Caro.
“Qualcuno dica a Musumeci – continua Di Caro – che la favoletta del ponte da tirare fuori come arma di distrazione di massa, quando si trova in enorme difficoltà, ormai non funziona più. Anche perché nei prossimi mesi dovrebbe tirarla fuori un giorno si e l’altro pure, visto il pessimo andazzo del suo esecutivo”.
“Piuttosto – conclude Di Caro – Musumeci nomini subito il nuovo assessore. E’ inammissibile che continui a tenere per sé la delega alla sanità pur di conservare il posto al suo delfino Razza. In un momento drammaticissimo come quello che stiamo vivendo non ci dovrebbe essere spazio per calcoli politici. Ogni indugio rischia di essere pagato a carissimo prezzo”.