Politica Primo piano

Eletto l’ufficio di presidenza dell’assemblea dell’Unione dei comuni Feudo D’Alì

centineopegaso

Ricostituiti ufficialmente, ieri, gli organi amministrativi dell’Unione dei comuni Feudo D’Alì, costituita dai comuni di Raffadali, Santa Elisabetta e Joppolo Giancaxio. A parte i consiglieri del comune di Joppolo Giancaxio, insediati in precedenza, ieri  sera si sono insediati i consiglieri comunali di Raffadali e Santa Elisabetta. Per il comune capofila si sono insediati i consiglieri: Marinella Notonica, Maricetta Casalicchio, Giulia Guilisano, Paola Sacco, Salvatore Gazziano e Salvatore Lombardo. Per il comune di Santa Elisabetta sono stati invece designati: Raimondo Rizzo, Adriana Catalano, Mario Sicorello e Totò Gaziano. Nel corso della seduta assembleare si è appunto proceduto alla costituzione dell’ufficio di presidenza. Le votazioni a scrutinio segreto hanno sancito l’elezione a presidente dell’assemblea di Marinella Notonica, mentre il suo vice sarà Salvatore Gazziano, entrambi consiglieri comunali di Raffadali. Soddisfazione è stata espressa dal presidente del consiglio direttivo dell’Unione, il sindaco di Santa Elisabetta, Mimmo Gueli, a nome anche degli altri componenti del direttivo.