Cultura e Spett. Eventi Favara Favara Primo piano

Emergenza Coronavirus – Erogazione Buoni Spesa a famiglie disagiate – Avviso riapertura termini

Avviso riapertura termini buoni spesa utili ad acquistare alimenti e beni di prima necessità nei esercizi convenzionati. Potranno presentare domanda i cittadini che, per effetto delle conseguenze dell’emergenza COVID 19, versano in condizioni sociali e familiari precarie. La riapertura dei termini temporali viene effettuata per quanti, pur trovandosi in stato di bisogno, non sono riusciti a presentare istanza nei termini previsti nell’avviso precedente.

Attraverso la presentazione di una istanza tali soggetti potranno ottenere Buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità, negli esercizi commerciali convenzionati con il Comune. Non saranno prese in considerazione le eventuali domande di coloro che hanno già beneficiato dei buoni spesa del precedente avviso del 2/04/2020 scaduto il 7/04/2020. Si precisa, altresì, che la presente misura di sostegno alimentare, di cui all’O.C.D.P.C. n. 658 del 29.03.2020, potrà essere erogata fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Il buono spesa è una tantum e l’importo è determinato come segue:

COMPOSIZIONE NUCLEO FAMILIARE

1 PERSONA – IMPORTO CONCESSO € 150,00

2 PERSONE – IMPORTO CONCESSO € 200,00

3/4 PERSONE – IMPORTO CONCESSO € 300,00

DA 5 PERSONE – IMPORTO CONCESSO € 400,00

L’importo del buono spesa è incrementato di € 100,00 in caso di presenza di due o più minori. I buoni spesa saranno emessi con prezzatura da € 25,00.

Tutti i soggetti attualmente residenti nel Comune di Favara che si trovino impossibilitati ad approvvigionarsi di beni di prima necessità, a causa del venir meno della fonte abituale di reddito, possono presentare istanza.
Si precisa che l’istanza può essere presentata da un singolo soggetto per nucleo familiare.

I soggetti di cui al I cpv. per poter accedere al buono spesa devono trovarsi almeno in una delle seguenti condizioni:
a) Soggetti privi di qualsiasi forma di reddito o copertura assistenziale;

  1. b)  Lavoratori dipendenti la cui attività è stata sospesa dall’emergenza COVID-19, come da Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di contrasto al COVID-19;
  2. c)  Titolari di partita Iva la cui attività è stata sospesa dall’emergenza COVID-19, come da Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di contrasto al COVID-19;
  3. d)  Lavoratori con reddito di natura occasionale la cui attività è impedita dall’emergenza COVID-19;
  4. e)  Soci lavoratori di attività la cui attività è stata sospesa dall’emergenza COVID-19, come da Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di contrasto al COVID-19;
  5. f)  Percettori di misure di contribuzioni pubbliche non superiori a € 400,00, incrementati di € 200,00 nei casi in cui il nucleo familiare risieda in una abitazione in affitto.

Considerato che siamo nella Fase 2 dell’ emergenza da COVID-19, con il presente avviso si dispone un’unica modalità di presentazione delle istanze.
L’istanza, di cui al modello allegato, dovrà essere presentata personalmente presso l’ufficio dei Servizi Sociali del Comune di Favara sito in via I. Silone (villa Liberty) dalle ore 09,00 alle ore 13,00 dal giorno 11.05.2020 al giorno 15.05.2020.

L’Amministrazione Comunale si riserva di prendere atto dei soggetti beneficiari con atto pubblico e nel rispetto della privacy di ciascuno, successivamente alla fase di erogazione, stante l’urgenza legata all’emergenza in corso.

Scarica il modello per la domanda in Pdf