Favara Politica Primo piano

Favara, amministrative. Diventerà Bellissima: si all’unita del cdx no a perditempo e polemiche sterili.

centineopegaso

Diventerà Bellissima muove i primi passi a Favara in cerca di accordi elettorali in vista delle amministrative di ottobre. A lanciare un appello è il portavoce locale del partito, Leonardo Pitruzzella, il quale in una nota dichiara che per guidare la città di Favara servono uomini di esperienza politica e con buoni rapporti con le istituzioni regionali. Qui sotto la nota integrale:

“#diventeràbellissima vuole lavorare all’unità delle forze di centrodestra per dare alla Città di Favara, per i prossimi 5 anni, un Governo forte ed autorevole.
La storia recente ci insegna che i nomi dell’ultimo momento, partoriti a causa dei veti incrociati dei partiti, se giunti a destinazione, si sono sempre rivelati fallimentari.
Con grande rammarico dobbiamo riconoscere che la nostra oggi non è più una città normale. La fallimentare avventura grillina volge, fortunatamente, al suo termine, lasciando, purtroppo, una eredità pesante ai posteri. Gli ultimi anni sono stati caratterizzati dallo scollamento degli amministratori con la città e con la regione, sono mancati i punti di riferimento, un vuoto amministrativo e programmatico totale. Si è amministrato alla giornata, acuendo la già critica situazione finanziaria dell’ente; una città che fino al 2016 aveva vissuto un momento di grande fermento culturale e sociale è, purtroppo, tornata indietro di  almeno 15 anni; la gestione della nettezza urbana è diventata una polveriera, scandita da 2/3 scioperi l’anno, da parte di operatori non regolarmente pagati; il totale fallimento sulla viabilità, sul verde pubblico, un centro storico che cade a pezzi e chi più ne ha più ne metta. Proprio per questa eredità pesante, servono uomini di esperienza politica e con buoni rapporti con le istituzioni regionali, guidare una città lasciata in tale stato di abbandono è un onere che vogliamo assumerci insieme agli amici del centrodestra, con l’entusiasmo, la passione, l’impegno e la serietà che ci contraddistinguono.
Siamo pronti a lavorare nel centrodestra, ma non a perdere tempo in polemiche inutili e sterili, il tempo dei programmi e delle chiacchiere è ampiamente scaduto, siamo a pochi mesi dalle elezioni e non possiamo perdere altro tempo. Ora serve buona volontà, senza lasciare spazio a strumentalizzazioni di sorta, se si ha veramente a cuore il futuro della città nella quale viviamo, lavoriamo e amiamo”.

Palladium