CRONACA Favara Primo piano

Favara. Cimitero di via Capitano Callea il 2 novembre dell’anno covid. (VIDEO)

È una immagine significativa quella che arriva dal cimitero di via Capitano Callea nel giorno dedicato alla commemorazione dei defunti. È il 2 novembre dell’anno covid.

Le nuove norme anti contagio e l’evolversi della situazione Coronavirus ha portato il sindaco di Favara Anna Alba a stabilire la chiusura del cimitero in occasione della Commemorazione dei Defunti per evitare assembramenti pericolosi in termini di contagio da covid-19. Una misura ritenuta necessaria in seguito all’aggravarsi della diffusione del contagio, riscontrato nelle ultime settimane, e che pone l’amministrazione nel doveroso compito di tutelare la sicurezza e la salute dei cittadini.