Cultura e Spett. Eventi Favara Primo piano Provincia Sicilia

Favara. Domani si inaugura la mostra “Plastic free” all’ex Opera Pia “Barone A. Mendola”

 

 

Dal 25 giugno al 25 ottobre a Favara una mostra permanente nei locali dell’Ex Opera Pia “Antonio Mendola” per incentivare ad abbandonare l’uso della plastica. E dopo che l’Istituto comprensivo “Bersagliere Urso” si è classificata come la prima scuola Plastic Free d’Italia, un altro traguardo è stato raggiunto dalla nostra città: la scritta Plastic Free che, dalla collina Belvedere, dialoga con tutta Favara. Domani il taglio del nastro dell’inaugurazione della mostra curata dal Direttore Artistico prof. Giuseppe Guerrera dell’Università degli studi di Palermo, promossa dall’Amministrazione comunale la quale ha subito condiviso la proposta del vicesindaco Giuseppe Bennica. Partners della mostra anche Legambiente e Farm Cultural Park nonchè le opere di diversi artisti e associazioni che esporranno per tutta la durata della mostra. Dunque, si inizia domani, martedì 25 luglio alle ore 18.00 con l’inaugurazione della mostra. Interverranno la sindaca Anna Alba, Andrea Sciascia direttore D’Arch- Unipa,  Andrea Bartoli di Farm Cultural Park, Giuseppe Guerrera, Unipa. Venerdì 28 giugno, stessa ora e stesso posto, si aprirà la discussione. Aprirà i lavori, il vicesindaco Giuseppe Bennica. Parteciperanno Jessica Alessi, Giuseppe Guerrera, Giampiero Trizzino del M5S e Gianfranco Zanna di Lega Ambiente. In seguito, si esibiranno i giovani studenti della scuola Bersagliere Urso, ricordiamo scuola capofila d’Italia in merito alla Plastic Free, i quali presenteranno la proposta di legge “Nativi Ambientali”. Introduce il Dirigente Scolastico Brigida Lombardi. Chiuderà la serata la mise en space di  e con Giuseppe Marsala dal titolo “Quando ero un burattino”. La mostra Plastic Free è un evento collaterale di Countless Cities, la biennale organizzata da Fram Cultural Park.

(foto. Giuseppe Bennica)