Favara Politica Primo piano Sicilia

Favara. La scuola A. Mendola e Piazza della Pace sono tra le sei aree individuate per la realizzazione di impianto di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici.

 

 

 

Sono state rese note le aree individuate per la realizzazione di impianti di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici. E’ stato pubblicato sull’Albo Pretorio del Comune di Favara, il verbale di deliberazione giunta comunale del 4 ottobre 2019, dove appunto il Sindaco Anna Alba e la sua Giunta, hanno deliberato- come si evince dall’oggetto- “sull’approvazione di cui avviso pubblico per la concessione di agevolazioni in favore dei Comuni, anche nelle forme associative regolarmente costituite Ambiti di Raccolta ottimali, per il sostegno alle attività compostaggio di prossimità dei rifiuti organici”.

 

 

Poichè il Comune di Favara- come specificato dal dirigente dell’ufficio tecnico l’ing. Alberto Avenia, intende partecipare all’avviso in oggetto, sono state individuate sei aree all’interno del territorio di Favara che sono:

  1. Progetto per  realizzazione di impianto di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici all’interno di Villa Ambrosini, per un importo di Euro 200.000,00.
  2. Progetto per  realizzazione di impianto di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici in Via Berlinguer, per un importo di Euro 200.000,00;
  3. Progetto per  realizzazione di impianto di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici in Viale Aldo Moro, per un importo di Euro 200.000,00;
  4. Progetto per  realizzazione di impianto di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici in Piazza della Pace, per un importo di Euro 200.000,00;
  5. Progetto per  realizzazione di impianto di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici in Via Cicero Di Francisca, per un importo di Euro 200.000.00;
  6. Progetto per  realizzazione di impianto di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici all’interno dell’area ex Scuola A.Mendola, per un importo di Euro 200.000,00.