Favara Politica Primo piano Sicilia

Favara. La sindaca Alba e la maggioranza boicotta il consiglio comunale aperto e straordinario.La nota di Konsumer Agrigento

 

Interviene con un comunicato stampa il Coordinatore Konsumer Agrigento, l’avvocato Giuseppe Di Miceli in merito all’assenza della sindaca Anna Alba al consiglio comunale aperto e straordinario avente come unico punto all’ordine del giorno le sue dimissioni dal direttivo dell’ATI IDRICO. Di seguito la nota integrale.

“Ieri sera erano circa le 20.30 quando siamo arrivati al Palazzo Comunale di Favara per partecipare al consiglio comunale aperto sul servizio idrico, perché impegnati nell’ordinaria apertura del nostro sportello, ma abbiamo trovato tutto sbarrato. Abbiamo chiesto ai responsabili delle altre associazioni presenti cosa fosse accaduto e ci hanno comunicato che la Sindaca e la sua maggioranza consiliare, avevano boicottato disertandolo il consiglio comunale aperto sul servizio idrico.
Di certo una grande scortesia nei confronti delle associazioni presenti, provenienti da tutta la provincia, ma quello, che a nostro avviso, è emerso è la vicinanza istituzionale alla società di Campione, che oggi questa politica vuole ancora mantenere in vita.
Vuole farlo con la mancata decisione sulla futura gestione del servizio idrico in provincia di Agrigento all’Ati, evitando ogni confronto pubblico con i propri cittadini in ogni luogo.
Restiamo allibiti da questa scelta politica che non vuole risolvere i conclamati problemi del servizio idrico.
Nel restare distinti e distanti da chi può ma non vuole, vi porgiamo i nostri più cordiali saluti”