Eventi Primo piano Provincia

Ha preso il via questa mattina la campagna di sensibilizzazione destinata ai giovani, prima tappa all’I.C. Agrigento

pegasopegasopizzeria reginald

Ha preso il via questa mattina la campagna di sensibilizzazione destinata ai giovani, prima tappa all’I.C. Agrigento Centro.
Un momento di confronto, di informazione e di sensibilizzazione, che ha coinvolto gli alunni della scuola secondaria di primo grado. Insieme al sindaco Francesco Miccichè e al dirigente scolastico Rosetta Greco, ospite del dibattito è stato il responsabile dell’associazione ambientalista Mare Amico, Claudio Lombardo. Dopo il saluto del dirigente e del sindaco, la presentazione di alcuni video da parte di Claudio Lombardo, da anni impegnato nella tutela del territorio. E poi via alle domande dei ragazzi, che hanno partecipato con grande interesse. Alcuni in presenza nell’aula magna, altri collegati a distanza dalle proprie aule dove sono stati raggiunti successivamente.
Si è parlato di raccolta differenziata, ma anche di contrasto all’abbandono selvaggio, di tutela degli ambienti marini e del valore del rispetto della natura. L’obiettivo è quello di migliorare l’attuale situazione ambientale, in termini di maggiore cura degli spazi pubblici e maggiore attenzione per l’ambiente e per il decoro urbano. Formare nuove coscienze ecologiste e rispettose dell’ambiente.
Ad intervenire sono stati gli studenti: Giuseppe Cavaleri, Matteo Capone, Federico Faro, Chiara Vetro, Luca Schifano, Carla Principato, Giuseppe Cimino, Riccardo Ferlisi, Greta Bonfiglio, Giandomenico Urso, Gianfranco Raccuia, Akim Vinci, Vittoria Sole, Chiara Frenda ed Elisabetta Bosco.
A tutti gli studenti sarà consegnata nei prossimi giorni una brochure informativa illustrata.
Nella campagna itinerante #agrigentopulita verranno coinvolti oltre 1500 studenti, 5 Istituti Comprensivi, 79 classi, 6 associazioni ambientaliste, e 3 ditte.
Per la prima volta tutti gli IC, tutte le Associazioni Ambientaliste e tutte le ditte che si occupano dei servizi di Igiene Ambientale, insieme per un progetto di cultura ambientale con il coordinamento del Comune.
Tutto ciò grazie ai dirigenti scolastici di: “Agrigento Centro”, “Anna Frank”, “Esseneto”, “Rita Levi Montalcini”, “S.Quasimodo”, ai rappresentanti delle Associazioni Ambientaliste operanti in citta: , FAI, Italia Nostra, Legambiente, Mareamico Marevivo e WWF e ai rappresentanti delle 3 ditte che si occupano dei servizi di Igiene Ambientale: Iseda, Sea e Seap

COOPERATIVA SANTANNA