Agrigento CRONACA Primo piano

SORPRESO CON DEL RAME APPENA RUBATO GIOVANE TENTA LA FUGA ARRESTATO

centineopegasopegaso

Nel pomeriggio di ieri -09 sett- i Carabinieri della Stazione di Villaggio Mosè sono intervenuti presso un immobile in costruzione di Via Eraclito ove avevano segnalato la presenza sospetta di un soggetto. Giunti sul posto i Militari dell’Arma hanno sorpreso un 28 enne residente a Favara, già noto alle Forze dell’Ordine, intento ad impossessarsi di materiale in rame presente in cantiere. Alla vista della pattuglia il ragazzo ha tentato la fuga a bordo del proprio ciclomotore ma dopo uno spericolato inseguimento è stato raggiunto nei pressi della propria abitazione ove è stato definitivamente bloccato. Nel corso della perquisizione personale sono stati rinvenuti anche attrezzi atti allo scasso. Il giovane è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato, su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di Convalida. La refurtiva è stata riconsegnata all’avente diritto.