Cultura e Spett. Eventi Favara Favara Primo piano

Vincenzo Cassaro è il nuovo presidente LiberArci Favara

Ieri sera, presso il Centro George Sand di Favara, si è tenuto il secondo congresso di LiberArci Favara.

L’assemblea è stata presieduta da Pasquale Cucchiara ( Direttivo ARCI Agrigento) e da Rosalva Contrino. Quest’ultima ha esposto le attività principali dell’associazione mentre il secondo, prima di avviare i lavori congressuali, ha dato parola alle associazioni presenti: ANPI, Istituto Marrone, Yard 44 e Centro George Sand. Presente anche Manlio Fiore per la Presidenza Arci Sicilia.

Successivamente, dopo aver presentato la relazione della commissione congressuale, è stata formulata la proposta del nuovo gruppo dirigente che, dopo un’articolata e produttiva discussione fra i soci presenti, ha votato, all’unanimità, il nuovo direttivo.

Vincenzo Cassaro è il nuovo Presidente dell’associazione Liberarci Favara, Miriam Lupo (Vice) Rosalva Contrino (segretaria) e Maria Costanza, Mariangela Pullara, Vanessa Cacioppo e Calogero Cucchiara completano il nuovo gruppo dirigente.

Il nuovo direttivo e un mix fra conferme e nuovi inserimenti, fra politica e cultura caratteristiche che caratterizzano, da sempre, L’ARCI.

“Sarà un vero piacere” – dichiara il neo Presidente Vincenzo Cassaro –  “guidare questa bella e impegnata associazione culturale. Ho accettato questa nuova sfida con molto entusiasmo anche perché avrò la fortuna di essere coadiuvato da un gruppo dirigente di assoluto spessore politico/culturale. Il primo obiettivo sarà quello di dare continuità al nostro impegno e di coinvolgere altri compagni di strada”.

In conclusione, comunichiamo alla cittadinanza che abbiamo aperto il tesseramento 2020/21. Per chi volesse aderire può contattarci sulle nostre pagine Facebook o instagram o scrivendo privatamente ai dirigenti dell’associazione.