Cultura e Spett. Eventi Favara Favara Primo piano Sicilia

Angelo Sciumè C.E.O. della TekGreen e Bio Wood Heater eletto nel consiglio direttivo di Federesco

Tutela AmbientebiowoodheaterSCUOLA GUARINO

Nella costellazione delle imprese che si dedicano all’efficientamento energetico e alle energie rinnovabili, spicca la figura del favarese Angelo Sciumè, C.E.O. della Bio Wood Heater Srl e Co-Founder della TekGreen, aziende siciliane diventate ormai leader nel mondo di settore. Questo imprenditore, originario di Favara, Sicilia, è stato recentemente eletto a far parte del Consiglio Direttivo di FEDERESCO, l’organizzazione nazionale che riunisce tutti gli operatori economici del settore dell’efficienza energetica.
Il 11 Ottobre, nell’Assemblea Nazionale di FEDERESCO, Claudio Ferrari è stato eletto Presidente, e Angelo Sciumè, con la sua vasta esperienza e competenza nel settore, è chiamato a rappresentare la Sicilia e il Sud Italia all’interno di questo importante Consiglio Direttivo. Le responsabilità del Consiglio includono la discussione e la valutazione di proposte e opportunità di crescita da presentare agli Organi Ministeriali competenti e la promozione della cultura dell’efficienza energetica e del risparmio nei contesti delle “case green.”
“L’Italia può affrontare il problema degli immobili – commenta il Consiglio Direttivo – noi siamo già pronti a intervenire. Federesco e la sua rete di aziende possono supportare privati e Pubblica Amministrazione garantendo soluzioni flessibili e in grado di generare vantaggi ambientali ed economici. In questo senso, il prossimo 14 novembre è in programma un convegno presso il GSE con il Presidente Arrigoni proprio per presentare la nostra proposta e illustrare gli aspetti vantaggiosi di affidarsi al modello ESCo”.
Un passo importante in questa direzione è rappresentato da un prossimo convegno in programma per il 14 novembre presso il GSE, nel quale il Presidente Arrigoni presenterà una proposta volta a illustrare gli aspetti vantaggiosi dell’affidarsi al modello ESCo (Energy Service Company). Questo modello offre l’opportunità di collaborare con aziende specializzate nell’efficientamento energetico per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità e risparmio energetico, promuovendo così uno sviluppo più verde e sostenibile.
Angelo Sciumè, con la sua esperienza e impegno, è pronto a contribuire in modo significativo a questo processo, portando la sua visione e competenza per il bene della Sicilia e del Sud Italia, nonché per il futuro dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili in Italia. Con la sua partecipazione attiva nel Consiglio Direttivo di FEDERESCO, il futuro dell’efficientamento energetico sembra molto promettente.

COOPERATIVA SANTANNA