Agrigento CRONACA Primo piano

Atti osceni nella Villetta Casesa ad Agrigento

Tutela AmbientebiowoodheaterSCUOLA GUARINO

Presso la villetta Casesa, tra Porta di Ponte e piazza Aldo Moro ad Agrigento, si è consumato un ennesimo episodio scandaloso. Il protagonista di questa vergognosa vicenda è stato un individuo trentacinquenne, che ha osato compiere atti osceni in piena vista del pubblico. Il gesto riprovevole è stato scoperto da un gruppo di studentesse che, sconvolte, hanno assistito incredule mentre l’uomo si dedicava ad atti di autoerotismo dietro a un muretto. Fortunatamente, una coraggiosa diciassettenne ha filmato l’intero episodio con il suo cellulare e successivamente ha sporto denuncia presso i carabinieri. Questo non è certo il primo caso di comportamenti inappropriati registrato nella villetta Casesa, spesso teatro di attività illecite. Le autorità hanno subito avviato le indagini per identificare e punire il responsabile di tale indecenza, che ha gettato discredito su un luogo frequentato anche da giovani e famiglie.

COOPERATIVA SANTANNA