Calcio Primo piano Sport

Calcio. La Pro Favara pareggia in casa contro il Castellammare

pegasopegasopizzeria reginalddifferenziata

Primo pari in campionato della Pro Favara che in casa con il Castellammare impatta sullo 0 a 0. Si interrompe, contro una squadra ben organizzata, la striscia di 3 vittorie consecutive. La squadra gialloblu si morde le mani alla luce dei risultati odierni. Con una vittoria, approfittando del pari del Misilmeri, ci sarebbe stata la possibilità del sorpasso e di rimanere sulla scia dell’Akragas al secondo posto solitario. Ma la legge del calcio non da niente per scontato ed alla fine la squadra di Catalano si deve accontentare di un solo punto. L’unico dato positivo di una prestazione non esaltante è la difesa imbattuta da ben 4 turni. La gioia del successo si è fermata all’incrocio dei pali con un gran tiro da fuori area di La Piana, già vicinissimo al gol dopo due minuti di gioco. La partita, arbitrata dalla palermitana Giorgia Arcoleo, nel secondo tempo è stata molto spezzettata ed a tratti nervosa e con scontri al limite del cartellino rosso non sanzionati dal direttore di gara. Si resta terzi in classifica e domenica partita esterna a Gela contro la penultima in classifica. Ma le partite non devono essere condizionate dai punti in classifica ma sbloccate con i gol. E al “Vincenzo Presti” deve scendere la migliore Pro Favara. Da segnalare il lungo applauso a fine partita da parte degli ultras favaresi che, pur delusi dal pareggio interno, sono rimasti accanto alla squadra. Come deve sempre fare una tifoseria matura ed attaccata ai propri colori, a prescindere dai risultati.

COOPERATIVA SANTANNA