Canicatti CRONACA Primo piano

Canicattì. Trovato morto un 57enne in un magazzino

Tutela AmbientebiowoodheaterSCUOLA GUARINO

Il cadavere di un uomo rumeno di 57 anni è stato trovato in cattive condizioni in un deposito di via Vitaliano Brancati. La notizia è stata data da alcuni amici del defunto che hanno chiamato la polizia. Secondo le prime informazioni, sembra che l’uomo sia morto da diversi giorni, probabilmente per motivi naturali. La moglie aveva segnalato la sua scomparsa alla polizia locale circa una settimana fa. I poliziotti, dopo aver ricevuto la chiamata, sono intervenuti insieme al personale sanitario. Le indagini, svolte durante la notte, non hanno mostrato segni di effrazione al magazzino né indizi di morte violenta. L’ipotesi principale è che l’uomo sia stato colto da un improvviso malore e non sia riuscito a chiedere aiuto in tempo. L’uomo, che non aveva problemi con la legge, pare vivesse nel magazzino con il consenso del proprietario dello stabile. Gli investigatori hanno già parlato con il proprietario per raccogliere ulteriori informazioni sulla sua permanenza nel locale. Le indagini continuano per comprendere meglio i dettagli e confermare la causa della morte del cittadino rumeno.

COOPERATIVA SANTANNA