Cultura e Spett. Eventi Favara Favara Primo piano

Favara. Sabato “Marcellino pane e vino” la proiezione del film girato interamente a Favara

pegasopegasopizzeria reginald

Dopo più di due mesi di duro lavoro, verrà proiettato sabato 18 giugno 2022 alle ore 20:30 presso l’atrio del Convento San Francesco di Favara il film “Marcellino Pane e Vino”, più che un remake e soprattutto un omaggio al romanzo di culto diretto da Ladislao Vajda nel 1955 con Pablito Calvo nella parte di Marcellino. Il film girato interamente a Favara, tra il convento San Francesco, giardino di Maria, casina Fanara, il seminario (Comunità “Cristiana nel Mondo”), il comune di Favara, piazza Antonio Giglia (Giateddra), piazza Cavour, chiesa del Rosario, piazza Pace, contrada Sant’Anna  e via Fonte Canali.
A interpretare la nuova versione del film, bambini tra otto e dieci anni che fanno parte del Gruppo San Domenico Savio della chiesa Bmv dell’Itria diretto dalla catechista Silvana Grano sono (nella foto sopra): Damiano Milioti (Marcellino), Flavio Pompeo (Marcellino in fasce), Antonio Pullara (Fra Pappina), Pasquale Patti (Frate Porta), Giuseppe Arnone (Padre superiore), Giuseppe Pompeo (Fra Giuseppe), Giorgio Lo Giudice e Gaetano Del Popolo (Frate), Salvatore Vita e Alessandro Vetro (Sacerdoti), Andrea Agrò (Sindaco), Francesca Bellavia, Giuseppe Patti e Morena Cipolla (Moglie e figli del sindaco), Calogero Arnone (il Consigliere), Giuseppe Zambito e Serena Bongiorno (Coppia sposini), Matteo Schembri (Pastore), Elena Sorce, Francesco Simone, Viola Contino e Gloria Puccio (Moglie e figli del pastore), Salvatore Aleonero (Contadino), Sara Miccichè (Lavandaia), Olga Arnone (Fruttivendola), Carmelo Morreale (Gendarme), Sarah Frisicaro (Narratrice e Maestra), Chiara Rizzo, Beatrice Pitruzzella, Miriam Arnone, Clara Puccio e Emma Milioto (Gli alunni), Diego Di Caro (Gesù) e Michele Crapanzano (voce di Gesù).

Altri personaggi e interpreti: 
Giovanni Salvo
Filippo Salvo
Ginevra Nobile
Desirè Pitruzzella
Chiara Patti
Bruna Trupia
Andrea Russello
Pietro Pecoraro
Vincenzo Pecoraro
Matteo Serri
Lorenzo Cusumano
Gabriel Cusumano
Antonio Airò
Francesca Airò
Maura Milioti
Chiara Arnone
Dietro la macchina da presa il nostro direttore editoriale, ovvero Stefano Vinciguerra: “Non si tratta soltanto di un remake del film del 1955 ma di un omaggio al romanzo di cult interpretato da Pablito Calvo, il cui protagonista all’epoca aveva solo sei anni. La colonna sonora, firmata da Pablo Sorozabal, include la rielaborazione dei brani da parte di Myriam Russello, un brano inedito scritto e prodotto da Francesco Russello interpretato da Myriam Russello, Mariagrazia Airò e “Gruppo Armonico Incontro”, oltre ad un brano cantato da Clara Puccio, Sara Miccichè e Beatrice Pitruzzella”
A portare alla realizzazione del film “Marcellino pane e vino”, cioè gli ideatori, sono Silvana Grano e Myriam Russello. La regia, riprese, montaggio e mix-suono di Stefano Vinciguerra, con gli aiuti degli ideatori.
Un’altra serata in programma per giorno 23 giugno 2022
Per informazioni e prenotazioni posti: 333/5485839 – 329/1867737 – 327/3635688

COOPERATIVA SANTANNA