Cultura e Spett. Eventi Favara Favara Primo piano

Il Sindaco Palumbo avvia il progetto di ricostruzione della scuola Mendola: Un nuovo capitolo per Favara

Tutela AmbientebiowoodheaterSCUOLA GUARINO

Questa mattina, presso lo spazio antistante della storica Scuola “A. Mendola”, il Sindaco Antonio Palumbo ha dato avvio a un momento tanto atteso dalla comunità favarese: la posa simbolica della prima pietra per la demolizione e la successiva ricostruzione dell’edificio scolastico. Questo importante passo segna l’inizio di un nuovo capitolo nella storia educativa e urbanistica di Favara.
La decisione di ricostruire la Scuola Mendola è stata preceduta da anni di attenta valutazione e pianificazione. Fin dal 2011, quando l’edificio è stato dichiarato inagibile a seguito di una dettagliata relazione redatta dall’Utc sulle sue carenze statiche, la comunità è stata privata di un importante punto di riferimento educativo. L’ordinanza di chiusura emessa dall’allora sindaco Rosario Manganella ha segnato l’inizio di un lungo percorso di consultazioni, progettazione e pianificazione per garantire che la ricostruzione fosse non solo necessaria, ma anche mirata a soddisfare le esigenze future degli studenti e della città nel suo complesso. Il Sindaco Palumbo, visibilmente emozionato, ha sottolineato l’importanza di questo momento per l’intera comunità di Favara: “Con grande emozione oggi abbiamo simbolicamente posato la prima pietra per i lavori di demolizione e ricostruzione della scuola Mendola. È il frutto di un lungo lavoro comune, che consentirà a Favara di avere un nuovo grande istituto nel cuore del centro città. Questo significherà nuovi servizi, nuova economia, nuove opportunità. Avanti, Favara.”
La ricostruzione della Scuola Mendola non è solo un progetto infrastrutturale, ma un investimento nel futuro della città e delle generazioni a venire. La nuova struttura non solo garantirà standard di sicurezza e comfort adeguati agli standard moderni, ma offrirà anche spazi innovativi e tecnologie all’avanguardia per favorire l’apprendimento e lo sviluppo dei giovani.

COOPERATIVA SANTANNA