CRONACA Favara Primo piano

Mistero nei resti umani trovati a Favara: Collegamento con la scomparsa di Gessica Lattuca?

Tutela AmbientebiowoodheaterSCUOLA GUARINO

Una scoperta inquietante ha scosso il tranquillo quartiere “Giateddra” nel cuore del centro storico di Favara. Resti umani sono stati rinvenuti in via Luigi La Porta da operai impegnati nei lavori di ristrutturazione di un’abitazione disabitata da tempo. Il macabro ritrovamento, avvenuto al primo piano di una palazzina, ha lasciato attoniti gli abitanti della zona. I Carabinieri della Tenenza di Favara, coadiuvati dagli esperti della Scientifica dell’Arma, sono al lavoro per fare luce su questo enigma, mantenendo il massimo riserbo sulle indagini. La Procura della Repubblica ha già aperto un fascicolo, e l’immobile è stato immediatamente posto sotto sequestro. Le analisi dei resti umani saranno cruciali per determinare l’identità e le circostanze del decesso. Ciò che ha generato maggiore sconcerto è la vicinanza del luogo del ritrovamento con il punto in cui Gessica Lattuca, una giovane madre di quattro figli, è stata vista per l’ultima volta la sera del 12 agosto 2018, prima di scomparire nel nulla. Questo collegamento solleva interrogativi sulla possibile connessione tra i resti umani trovati e la misteriosa scomparsa di Gessica, gettando un’ombra di mistero su un caso che continua a tormentare la comunità di Favara.

COOPERATIVA SANTANNA