Naro Politica Primo piano

Naro. Parte la seconda annualità del Servizio Civico. 5 cittadini già a lavoro

Come era stato anticipato, qualche mese fa, dagli addetti ai lavori dei Servizi Sociali del comune di Naro, si è riusciti a far partire la seconda annualità del Servizio Civico, grazie a cui 5 cittadini naresi, in graduatoria, stanno avendo la possibilità di lavorare.

Infatti, l’atteso progetto, è partito mercoledì e i 5 cittadini interessati, hanno già intrapreso le rispettive attività lavorative che interesseranno la manutenzione degli immobili comunali e delle strade cittadine (per 3 unità) e il servizio di pulizia dei locali comunali (per quanto riguarda le 2 restanti unità).

«Siamo molto soddisfatti– dice l’assessore Cangemi – per quanto fatto finora, nell’ambito dei servizi sociali. Conti alla mano, se si considerano le borse lavoro per i cittadini naresi, quelle per gli immigrati ed il servizio civico in questione, siamo riusciti a dare la possibilità di lavoro a circa 80 residenti nel nostro territorio. Il mio ringraziamento non può che andare all’indispensabile Alfonso Daunisi e a tutti gli impiegati dei servizi sociali che, ogni giorno, lavorano con grande impegno in un settore sempre più delicato».

«È innegabile – dice Daunisi – che, nell’ultimo periodo, si è fatto tutto il possibile per dare un po’ di respiro ai cittadini che vivono con difficoltà. Questo è risultato positivo che premia il duro lavoro di tutti gli impiegati del nostro ufficio, per il bene dei cittadini naresi. Sempre inerentemente alla triennalità del piano di zona 2010/2012, possiamo confermare che il nostro ufficio ha ottenuto un finanziamento di circa 43 mila euro che consentirà di far partire le borse lavoro per ben 30 cittadini che ne hanno fatto richiesta».