Calcio Primo piano Sport

Pro Favara: presentati alla stampa La Piana, De Rios e Graziano, quest’ultimo giocatore appena arrivato dall’Enna

pegasopegasopizzeria reginald

Altro colpo  in attacco per la Pro Favara. Si tratta del forte attaccante esterno  Giacomo Graziano,  23 anni, lo scorso anno in forza all’Enna e con una esperienza alle spalle di tutto rispetto nonostante la giovane età: Siracusa, Catania, Agnonese, Paternò, Biancavilla, Messina e Rieti. Il giocatore palermitano è stato presentato questo sera nella sala stampa del “Bruccoleri” insieme all’attaccante Calogero La Piana e al difensore Lautaro De Rios, questi ultimi già in forza al gruppo dall’inizio della preparazione. Si alza sempre di più l’asticella di qualità di una Pro Favara che prende forma e sostanza giorno dopo giorno, senza nascondere ambizioni di un campionato di vertice.

“Stiamo ultimando la rosa con innesti ancora di qualità –ha detto il dirigente Salvatore Marrone- su indicazione delle esigenze manifestate dal direttore sportivo Tino Longo e dall’allenatore Francesco Tudisco. La società presieduta da Rino Castronovo, con tutti i dirigenti, sta dando seguito con i fatti ai proclami di inizio estate. Poi sarà il campo a misurare le nostre effettive forze. Sicuramente sta nascendo una Pro Favara 2022/2023 con alto tasso tecnico, ottimi ragazzi sul piano comportamentale ma con i piedi puntati a terra e disposti solo a sudare la maglia. A loro abbiamo chiesto di mettere in campo cuore, determinazione e sacrificio. I nostri tifosi lo meritano”.  
Soddisfatto mister Tudisco per questi primi dieci giorni di preparazione. “Non è tempo di bilanci ma solo di corsa, fatica, applicazione, studio degli schemi. Insieme al mio staff composto da Pippo Vitrano e Gero Trupia vediamo crescere giorno dopo giorno la squadra sul rettangolo di gioco, nello spogliatoio e fuori. Condividere oltre  al campo, pranzi, cena, alloggio serve per cementare il gruppo. Devo ringraziare i giocatori che hanno già vestito la maglia gialloblù lo scorso anno come Gambino, Fallea, Bossa, Marino, Rizzo, Marchica e altri ragazzi per come hanno accolto i nuovi arrivati facendoli sentire già parte integrante del gruppo. Stiamo facendo una preparazione oculata e venerdì affronteremo in un allenamento congiunto la Sancataldese, squadra di serie D”.  
A giorni si registrerà un gradito ritorno. “Samuel Aureliano –ci dice Tino Longo- ha risolto qualche esigenza legata alla famiglia e dalla sua casa di Paternò raggiungerà Favara per unirsi al gruppo e svolgere la preparazione. Si tratta di un ragazzo che già lo scorso anno si è fatto apprezzare dai tifosi per forza agonistica, tempra e determinazione, oltre che per le qualità tecniche. Abbiamo messo insieme giocatori con importanti esperienze alle spalle e giovani di futuro”. 
In conferenza stampa i tre nuovi acquisti La Piana, De Rios e Graziano hanno ringraziato i dirigenti gialloblù per la fiducia e sono pronti per una grande stagione. 
Calogero La Piana, un passato con le maglie di Paternò, Bisceglie, Trapani e Roccella, ha deciso di scendere di categoria per sposare l’ambizioso progetto della  Pro Favara per mettere a disposizione di Tudisco fantasia, dribbling, assist e gol. Lautaro De Rios, argentino, arriva dal Ragusa e lo scorso anno in coppia con Roberto Miano, altro acquisto favarese, ha composto la magica coppia centrale di una delle difese meno battute in Italia, vincendo sia il campionato di Eccellenza (Gir. B) che la Coppa Italia regionale.
Giacomo Graziano ritrova a Favara il suo ex compagno con la maglia dell’Enna Agostino De Luca, con il quale lo scorso anno ha dimostrato una grande intesa.

COOPERATIVA SANTANNA