Camp. di Licata CRONACA Primo piano Ravanusa

Ravanusa, scontro frontale tra due auto: muoiono due giovani fidanzati

Un terribile incidente stradale, avvenuto poco dopo le ore 11:00 di questa mattina, ha provocato due morti e un ferito. A causare il sinistro, è stato uno scontro frontale tra due autovetture, sulla strada statale 557 tra Campobello Licata e Ravanusa. Nell’incidente hanno perso la vita due giovani fidanzati: Salvatore Calafato, 23 anni e Ilenia Giurdanella, 20 anni entrambi di Ravanusa.
I due viaggiavano su una Ford Fiesta, per loro, nessun tentativo di rianimazione è stato possibile. I due sono morti sul colpo. Nell’altra auto, una Fiat Panda, c’era invece una donna 41enne di Campobello di Licata rimasta a quanto pare gravemente ferita è trasportata all’ospedale Barone Lombardo di Canicattì. Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri della compagnia di Licata, ambulanze e i Vigili del fuoco.

Da stabilire le dinamiche precise del sinistro, ancora sconosciute. I carabinieri si stanno occupando della ricostruzione della dinamica dell’ennesimo incidente mortale nella provincia di Agrigento.

La città di Ravanusa, intanto, è sotto choc. La donna ferita è stata ricoverati all’Ospedale Barone Lombardo di Canicattì. Tutta Ravanusa si unisce al dolore dei familiari delle vittime ed è lo stesso Sindaco di Ravanusa, Carmelo D’Angelo, a dimostrare tutto il suo supporto con un messaggio: “Erano due ragazzi molto conosciuti nella nostra città. Mi piange il cuore, perché è stata una vera tragedia”.