Favara Politica Primo piano

Un tavolo tecnico civico “Proposte e soluzioni per i ridurre i costi e migliorare il servizio Tari“

Tutela AmbientebiowoodheaterSCUOLA GUARINO

La gestione del servizio dei rifiuti urbani, gli elevatissimi costi che richiede, l’inciviltà e l’evasione da contrastare, rappresentano forse il più grande problema per Favara e per molti comuni della Sicilia. Negli ultimi mesi in particolare ma sin dall’insediamento, il Consiglio comunale da un lato e l’Amministrazione dall’altra, hanno posto l’accento sulla tematica; il Regolamento Tari ha subito modifiche, è stato approvato il Pef e si è parlato di adeguamento in aumento delle tariffe Tari 2023, le opinioni sono contrastanti, ma l’intenzione di tutti è ridurre i costi e migliorare il servizio, per cui è arrivato il momento di agire in modo più incisivo confrontandoci anche con la voce dei cittadini, ho voluto dunque convocare, in rappresentanza del Consiglio Comunale, il -TAVOLO TECNICO CIVICO “ Proposte e soluzioni per ridurre i costi e migliorare il servizio Tari” – idea nata all’interno del gruppo whatsapp di SOP, per la quale il consiglio comunale si può consultare con esperti esterni, ma per poterlo fare ci dobbiamo confrontare anche con i tecnici comunali del settore, rispettivamente il Responsabile della P.O.4 e il responsabile del servizio n2, Servizi Ambientali, nonché del Direttore generale della SRR ATO 4 AG EST, Claudio Guarneri e del rispettivo funzionario comunale in presenza del Sindaco e dell’Assessore al ramo, in modo che più idee e l’unione di molti possano fare la forza e trovare più immediate e applicabili soluzioni. Tutti i cittadini esperti nel settore e gli addetti stampa sono invitati a partecipare, Venerdì 26 Maggio alle ore 10.00 presso l’aula consiliare – Falcone Borsellino- sita nel Palazzo comunale in Piazza Cavour.

COOPERATIVA SANTANNA